Valeriu Mircea fronteggia il veterano Flavio Pina

oggi è un giorno molto importante

La notizia è passata un po’ in sordina, ma per le MMA italiane oggi è un giorno molto importante: Valeriu Mircea combatterà un importante match contro il veterano brasiliano Flavio Pina.

Atleta moldavo che però è di fatto un fighter di scuola italiana, nonché membro del Gloria Fight Center, palestra romana che annovera fra i suoi nomi anche i due fighter UFC Alessio di Chirico e Carlo Pedersoli.

Mircea, ragazzo del quale si parla sempre troppo poco, è uno dei più grandi prospetti a livello europeo. Con un record di 20-5-1 a soli 25 anni, ha un’esperienza enorme rispetto ai suoi coetanei.

Per il fighter moldavo questo sarà il sesto match dell’anno, che andrà a precedere quello che lo vedrà combattere per il titolo ICF contro il campione Abner Lloveras il 15 dicembre a Verona.

Grande frequenza negli impegni quindi, per un atleta che oggi combatterà in casa nel palcoscenico del Eagles Fighting Championship, promotion tutta moldava alla sua decima edizione.

Il suo avversario è un fighter brasiliano trentaduenne con un solido record di 16-4, costruito anche contro avversari di livello. Secondo i pronostici, Mircea parte favorito, anche in vista delle sue quattro vittorie consecutive, di cui l’ultima contro l’ex UFC Anton Kuivanen, arrivata per KO al secondo round.

Non ci resta quindi che augurare il successo al “nostro” fighter, che con una vittoria oggi e una contro Lloveras potrebbe richiamare grossi riflettori su di se.

Categoria
ALTRE PROMOTIONMMA

ARTICOLI COLLEGATI

  • Luca Leva: “siamo tutti parte di una grande famiglia”

    Oggi incontriamo un personaggio che non ha bisogno di tante presentazioni.  Una vita passata nella boxe prima di allargare i confini e dedicarsi anche a kickboxe e MMA.  Il...
  • MMA

    UFC on ESPN+ 24: Promossi e Bocciati

    L’ultima card UFC è ormai alle porte; tanti match interessanti, un evento godibilissimo con ben 4 debuttanti UFC e tanti risultati inaspettati. Cerchiamo di analizzare chi ha performato meglio...
  • MMA

    Il ritorno del Re senza corona

    E cosi’ sta per tornare. Non pensavate mica che il match con Khabib fosse l’ultimo e che Notorious sarebbe rimasto per sempre fuori dall’ottagono, vero?  Era dannatamente improbabile, serviva...
  • MMA

    McGregor e gli altri a UFC 246

    Pochi giorni ancora ci separano dal primo evento UFC del 2020. La promotion numero uno al mondo in ambito MMA riparte da Las Vegas nella notte italiana tra sabato...