UFC

UFC Fight Night 146, Junior Dos Santos vs Lewis

La card di UFC Fight Night 146 che andrà in scena questa notte alla Intrust Bank Arena di Wichita, in Kansas, mette sotto i riflettori nel main event due atleti che sicuramente non hanno bisogno di presentazioni e che nell’ultimo periodo sono stati al centro della scena per diversi motivi.

Main Event

Da un lato Junior Dos Antos, una leggenda di questo sport, protagonista di scontri epici in UFC e ancora in grado di regalare ottime prestazioni. Reduce da 2 vittorie consecutive cerca la conferma avendo nel mirino attualmente un solo obiettivo: Jon Jones.

Per me sarebbe un privilegio dargli il benvenuto nella categoria dei pesi massimi. Il mio obiettivo in quest’organizzazione mi è molto chiaro, continuare a combattere contro i migliori. So di esserne capace, di essere in grado di batterli tutti. Se ne avrò l’opportunità, li sconfiggerò tutti.

Dall’altro invece Derrick Lewis. Atleta solido e anche lui veterano delle MMA. Arrivato alla chance titolata contro Daniel Cormier lo scorso 3 novembre a UFC 230, dopo la sconfitta subita è in cerca di una nuova striscia positiva in una categoria, quella dei massimi, che attualmente tolti un paio di nomi (già fatti in questo articolo) non ha prospettive chiare e delineate per il prossimo futuro.

Un match dal finale incerto, impossibile da prevedere viste le caratteristiche dei due fighter. Lewis deve riuscire a chiudere la pratica il prima possibile, debole della sua condizione atletica sicuramente inferiore rispetto a quella di JDS. Se il match dovesse andare per le lunghe è possibile immaginare il brasiliano con le braccia al cielo al termine dell’ultima ripresa.

Resto della card

A voler essere sinceri, tolto il main event sicuramente di buon livello, il resto della card almeno sulla carta non regala agli appassionati fan delle MMA un hype spropositato.
Soprattutto in queste situazioni però UFC in passato ha regalato emozioni inaspettate tirando fuori dal cilindro atleti che hanno poi cominciato l’ascesa verso il top della promotion. Staremo a vedere.

Segnaliamo per gli amanti delle statistiche Omari Akhmedov, affrontato durante UFC 219 dal nostro Marvin Vettori.

Elizeu Zaleski dos Santos vs Curtis Millender
Tim Means vs Niko Price
Blagoy Ivanov vs Ben Rothwell
Beneil Dariush vs Drew Dober
Tim Boetsch vs Omari Akhmedov

Categoria
MMAUFC

ARTICOLI COLLEGATI

  • Luca Leva: “siamo tutti parte di una grande famiglia”

    Oggi incontriamo un personaggio che non ha bisogno di tante presentazioni.  Una vita passata nella boxe prima di allargare i confini e dedicarsi anche a kickboxe e MMA.  Il...
  • MMA

    UFC on ESPN+ 24: Promossi e Bocciati

    L’ultima card UFC è ormai alle porte; tanti match interessanti, un evento godibilissimo con ben 4 debuttanti UFC e tanti risultati inaspettati. Cerchiamo di analizzare chi ha performato meglio...
  • MMA

    Il ritorno del Re senza corona

    E cosi’ sta per tornare. Non pensavate mica che il match con Khabib fosse l’ultimo e che Notorious sarebbe rimasto per sempre fuori dall’ottagono, vero?  Era dannatamente improbabile, serviva...
  • MMA

    McGregor e gli altri a UFC 246

    Pochi giorni ancora ci separano dal primo evento UFC del 2020. La promotion numero uno al mondo in ambito MMA riparte da Las Vegas nella notte italiana tra sabato...