UFC Fight Night 142, l’addio di Mark Hunt

Weekend intenso per la promotion più importante del mondo, ben due infatti gli eventi che UFC ha programmato in questo lungo fine settimana che ha, tra le altre cose, anche Bellator Genova in agenda.

Per quanto riguarda i risultati del TUF Dos Anjos vs Usman non vogliamo darvi spoiler troppo presto, in attesa dell’articolo di analisi che uscirà nei prossimi giorni. Possiamo però presentarvi la card di UFC Fight Night 142 che ha tutte le carte in regola, come sempre ultimamente del resto, per regalare all’Australia e a tutti quelli che si sintonizzeranno con Adelaide una serie di match dall’alto valore tecnico.

MAIN EVENT

Main event della serata sarà Junior Dos Santos vs Tuivasa. Il primo non ha bisogno certamente di presentazioni, un fighter che ha scritto pagine di storia in MMA e che ha affrontato e sconfitto in carriera alcuni tra i migliori pesi massimi passati per gli ottagoni dell’UFC.

Tuivasa invece, ancora imbattuto in carriera, al suo quarto match nella promotion americana potrebbe definitivamente ritagliarsi un posto ai piani alti della categoria.

Match di svolta per entrambi, uno pronto a rilanciare la sua carriera, l’altro intenzionato a fare il grande salto.

Co-main event e resto della card

Nel co-main event avremo un incontro che ci farà dire addio ad un veterano dell’UFC, Mark Hunt. Contro di lui Justin Willis che viene da una serie positiva di 7 vittorie. Sconfitta per lui solamente all’esordio da professionista.

Un altro veterano del calibro di Mauricio Rua poi sarà impegnato in un match contro Tyson Pedro attualmente con un parziale di 3-2 in UFC e in cerca assolutamente di una vittoria per poter ambire a qualcosa di importante in questo sport.

Nel resto della main card vedremo infine:

  • Jake Matthews vs Anthony Rocco Martin
  • Jim Crute vs Paul Craig
  • Sodiq Yusuff vs Suman Mokhtarian
Categoria
MMAUFC

ARTICOLI COLLEGATI