Sveva Melillo: “sarà un match esplosivo”

intervista all'atleta romana in vista del match a Fight Never End contro Chiara Vincis

C’è una atleta italiana che nell’ultimo anno si è imposta alle attenzioni degli appassionati e degli addetti ai lavori e che è entrata di diritto nella ristretta elite di quelle che chiamiamo campionesse. Stiamo parlando di Sveva Melillo, che il prossimo 16 marzo a Fight Never End sarà opposta a Chiara Vincis in un vero e proprio big match. Abbiamo contattato Sveva per conoscerla meglio e capire le sue sensazioni in vista dell’importante appuntamento.

FZ: Grazie di essere qui, Sveva.

Melillo: Grazie a voi.

FZ; Parlaci di te: dove abiti, cosa fai…

MelilloHo compiuto 24 anni e sono nata a Roma, ma da ormai 3 anni vivo a Ravenna dove lavoro e mi alleno!
La mia vita al di fuori della palestra e dal ring non è tanto diversa da quella delle ragazze della mia età!

FZ: Che risultati hai conseguito nel 2018 e come lo valuti?

Melillo Il 2018 è stato un anno appagante sotto il profilo sportivo. Ho vinto gli Italiani IFMA di Muay Thai a Firenze
Ho collezionato un bel numero di vittorie, tutti match di selezione Oktagon, ma il più gratificante è stato aver vinto il mondiale ISKA di Thai Boxe in Germania lo scorso Novembre.

FZ: Puoi rivelarci il tuo record aggiornato?

Melillo:  Ad oggi ho sostenuto 21 Match, di cui 20 vittorie (4 x ko) e una sconfitta per ferita!

FZ: Il tuo match preferito e uno che vorresti poter ripetere

Melillo:  Il mio match preferito è stato quello contro la Martens al Fight Never end 7 a Cesena. Se vorrei ripetere un match?? No, non sono abituata a guardarmi indietro, il mio sguardo è sempre rivolto al presente!

FZ: Una collega che ammiri e una che vorresti affrontare in futuro

Melillo: La collega italiana che ammiro è sicuramente la Martens, subito dopo il nostro match ci siamo trovate in sintonia! Otre ad essere un’ atleta caparbia e determinata è anche una bella persona al di fuori del ring.
Non ho preferenze su chi affrontare, il mio lavoro è combattere, chi ho davanti poco mi importa!

FZ: Qual’è il tuo team di appartenenza e come ti trovi

Melillo:  il mio Team è il CENTURIONE KLAN RAVENNA ed il mio coach è Stefano Naldi. Dal primo giorno che ho messo piede in palestra ho capito che quello era il mio posto! A parte il mio coach che è riuscito a tirar fuori il meglio di me, la cosa che mi piace del Centurione è che siamo tutti UNITI, una seconda Famiglia insomma!

FZ: Combatti di nuovo a Fight Never End, sensazioni?

Melillo: Sarà un grande match e ringrazio il M° Igor Ronchi per avermi invitata!

FZ: Conosci la tua avversaria? Cosa pensi di lei?

Melillo:  Si, conosco Chiara, penso che sia un’ atleta di livello indubbio!

FZ: Che tipo di match sarà?

Melillo: Il match sarà sicuramente esplosivo, siamo entrambe atlete agguerrite!

FZ: Guardiamo avanti, progetti futuri?

Melillo:  Il mio futuro lo vedo sul Ring di OKTAGON.

FZ: Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a vederti?

MelilloNon mancate il 16 Marzo al Fight Never end 8, lo spettacolo è assicurato!!!

 

Ringraziamo Sveva per la grande disponibilità e le auguriamo il meglio per il match che la aspetta e per il resto della promettente carriera. Per vederla in azione contro la Vincis non c’è che un modo: 16 marzo a Cesena per Fight Never End,  vietato mancare!

Stay tuned, amici

Dp

 

Categoria
Uncategorized

ARTICOLI COLLEGATI