Moricca: “non intendo rallentare la mia corsa”

intervista al fighter milanese in vista del match con Labellarte a Petrosyanmania

Altra intervista a un atleta che combatterà a Petrosyanmania Gold Edition, evento in programma il prossimo 16 febbraio a Monza. E’ il turno di Francesco Moricca, fighter che si è costruito una solida reputazione prima nella kickboxing e poi nelle MMA e che se la dovrà vedere con Labellarte in un match molto atteso.

FZ; Grazie di essere nuovamente qui, Francesco

Moricca: Ciao, grazie a voi

FZ: Insomma,  ti vedremo nuovamente a Petrosyanmania

Moricca:  Sì,  sono contentissimo di tornare a combattere in questo evento e soprattutto ora che ci sarà Giorgio!! Ammiro molto i fratelli Petrosyan e sono fiero di poter dare il mio contributo alla causa.

FZ: Hai combattuto in parecchi eventi top,  cosa pensi di questo?

Moricca  Dell’evento penso che è cresciuto molto velocemente e che è destinato a continuare a farlo, vedo con i miei occhi la dedizione di Armen per la sua crescita!!  In generale mi preoccupo poco delle differenze tra un evento e l’altro, sono sempre grato a chi mi ingaggia e cerco di dare il massimo contributo! Lungi da me giudicare chi mi da la possibilità di fare il mio lavoro!

FZ:  Conosci il tuo avversario? Cosa ti aspetti?

Moricca Non lo conosco e ho visto poco ma in generale mi sto preparando bene e credo di aver migliorato molto le mie lacune, vedremo!

FZ: Hai combattuto sia sul ring che in gabbia,  la differenza è realmente così grande?

Moricca: Cambia molto tra gabbia e ring e questo lo imparato a spese mie, ho perso dei match perché ho sottovalutato questo aspetto. Spero non ricapiti!

FZ: Anche tra guantini e guantoni avrai dovuto modificare qualcosa, immagino

Moricca: Ho modificato molto, nel k1 ero uno che accettava gli scontri ravvicinati ora non posso più permettermelo! Lavoro molto di più sulla lunga distanza e calcio molto meno!!

FZ:  Ci sono tante piccole differenze da mettere in conto eh?

Moricca Troppe!! Ogni giorno trovo qualcosa da modificare, lavoro senza sosta.  Sono ossessionato dal trovare spazio per me in questo sport !! Non intendo rallentare la mia corsa per qualche difficoltà, lavorerò sempre più!

FZ:  Insomma si può avere una bella carriera in discipline così diverse, tu ne sei la prova vivente

Moricca:  Certo,  ma serve un fighter  sempre pronto a rimettersi in gioco, a mettere da parte tutto quello che ha imparato e a ricominciare da capo spinto solo dalla voglia di conoscenza dell’arte del combattimento!

FZ: Ti sembra che i gala di Kick abbiano più seguito di quelli di MMA?

Moricca: Si, ma la kick ha un background più grande,  le MMA sono arrivate da poco, diamogli tempo!

FZ: Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a vederti combattere?

Moricca: Dico di godersi lo spettacolo!! Perché ci saranno tanti atleti interessanti e poi ci sarà il RE.

 

Ringraziamo Francesco per la disponibilità e come sempre siamo colpiti dalla sua grande determinazione. Per vederlo in azione non dovrete far altro che recarvi a Monza il 16 febbraio. Petrosyanmania vi attende.

Stay tuned, amici

Dp

 

Categoria
KICKBOXING

ARTICOLI COLLEGATI