MMA Rosa: Talita Bernardo resta UFC

UFC FN 138, Combate 25, UFC 230, Chiara Penco alla sua prima difesa del titolo

Settimana non ricchissima di incontri femminili nelle card più importanti. Due soltanto le sfide che andiamo a raccontare: Bernardo contro Moras a UFC Fight Night 138 e tra Mariscal ed Enriquez a Combate 25.


UFC Fight Night 138 – 27.10.2018 – Canada:

Pesi Gallo – Preliminari: Talita Bernardo (4-3 – Bra) def. Sarah Moras (5-3 – Can)
Arbitro: Eric Nevitt
Unanimous Decision (29-28; 29-28; 30-27) Nostro cartellino: 29-28

Incontro della divisione dei pesi Gallo che opponeva due atlete dal record non particolarmente esaltante ma appena vincente. La padrona di casa Sarah Moras,  trentenne, partiva leggermente favorita pur arrivando da una sconfitta per decisione unanime contro Pudilova nello scorso febbraio. Non ha saputo però, soprattutto nelle prime due riprese opporsi alla maggior iniziativa della messicana Talita Bernardo probabilmente all’ultima possibilità di salvare il contratto con UFC visto che arrivava da due sconfitte consecutive. Due dei tre giudici, e anche noi, hanno poi visto una Moras più attiva e vincente nella terza ripresa, ma ormai era tardi per recuperare il verdetto.


Combate 25 – 26.10.2018 – Messico

Pesi Atomo – Main Card : Alitzel Mariscal (DEB – Mex) def. Brenda Enriquez (1-2 – Mex)
Unanimous Decision (30-27; 30-27; 30-27) Nostro cartellino 30-27

Sfida tutta messicana nei pesi atomo, con la debuttante Alitzel Mariscal beniamina di casa a confrontarsi con la più esperta, ma dal record perdente Enriquez. Incontro dominato da Mariscal che se lo è aggiudicato nettamente ai punti senza sinceramente far capire cosa ci si potrà aspettare in futuro da lei. Terza sconfitta consecutiva in quattro incontri totali per Brenda Enriquez che dopo un notevole 7-1 da dilettante non sembra essere in grado di confermarsi tra le professioniste.


Sabato 3 novembre una sfida femminile a New York nella prestigiosa sede del Madison Square Garden.

Si affronteranno nei Pesi Mosca, card preliminare di UFC 230, la numero 6 e la numero 9 al mondo nella categoria per tapology.

Sjiara Eubanks (3-2) 33 anni, statunitense del Maryland e la super veterana trentaseienne Roxanne Modafferi (22-14). Mancano però dal record di Eubanks perché considerati match di esibizione, le tre vittorie ottenute tra luglio e agosto 2017 a TUF 26. Manifestazione in cui Sjiara aveva già superato Modafferi   con verdetto unanime. L’incontro avrebbe dovuto opporre Valentina Shevchenko ed Eubanks, ma come noto, l’ucraina combatterà l’otto dicembre a UFC 231 per il titolo dei Mosca con la polacca Joanna Jedrzejczyk.


Annunciata invece per l’otto dicembre a Pretoria in Sud Africa la difesa del titolo EFC dei Mosca per la nostra Chiara “Beasty Barbie” Penco (4-0) contro Cheyanne “The Warrior Princess” Vlismas (2-1). Di Vlismas, 23 anni originaria della Florida, 7-5 nella sua lunga carriera da dilettante, avevamo già parlato in questa rubrica in occasione del suo vittorioso match a EFC 74 contro Karolina Wojcik vinto per split decision.

Categoria
ALTRE PROMOTIONMMAMMA ROSARUBRICHEUFC

ARTICOLI COLLEGATI