Mattia Solarino: ” tirerò fuori tutto ciò che ho dentro”

Riprendiamo il percorso con le interviste agli atleti che saranno protagonisti a Petrosyanmania Gold Edition, maxi evento programmato per il 1 febbraio all’Allianz Cloud di Milano. Oggi è il turno di Mattia Solarino, uno dei migliori atleti del Team Petrosyan, che è atteso da un match difficile, sarà infatti opposto al portoghese Eder Lopes.

Ciao Mattia, grazie per la consueta disponibilità. 

Ciao, grazie a voi

Partiamo dal 2019, che anno è stato per te e che risultati ti ha portato

ll 2019 per me è stato un anno di transazione: sono passato ai livelli alti di questo sport e ho combattuto solo con atleti internazionali. L’unico rammarico è per come si è concluso, dato che a dicembre ho perso in Svizzera,  però analizzando gli errori so che sarà una opportunità di crescita

 

Qual’è il tuo record aggiornato?

Al momento il mio score è di 22 match 19 vittorie(6 ko) 3 persi

 

Stai facendo i primi passi a livello internazionale, qual è l’aspetto in cui credi di dover migliorare maggiormente?

Tra gli aspetti che bisogna migliorare secondo me ci sono le braccia e la tecnica, dato che più si sale di livello, più il margine di errore si assottiglia.

 

Recentemente hai accompagnato Giorgio in Giappone, com è l’aria delle grandi promotion? Voglia di poterci essere tu, un giorno?

L’esperienza del Giappone è stata bellissima , perché ho visto veramente un punto di arrivo, tutti i fighter vorrebbero essere lì. Dietro ogni evento c’è un organizzazione mostruosa, tutto studiato fino al minimo dettaglio e gli atleti vengono trattati come Star e riconosciuti per quello che fanno. A ONE entrano solo i migliori, il livello è altissimo in tutte le discipline e si, un giorno vorrei anche io arrivare a combattere li.

 

Hai partecipato a vari Petrosyanmania, che edizione sarà quest’anno?

Come tutti gli anni sarà il miglior PetrosyanMania di tutti i tempi: sono molto vicino ad Armen, ogni giorno vedo che da tutto se stesso per realizzare questo evento sempre in crescita. Inoltre È l’unica data per vedere Giorgio in Italia e il resto della card è spettacolare.

Vai con Eder Lopes, avversario duro, cosa pensi di lui e che match ti aspetti?

Il mio match fa parte di quelli internazionali, l’avversario è molto forte,, ho visto che ha fatto molti match di livello come ad esempio all’ultimo Oktagon, quando ha combattuto con Haida.  Saranno 3 riprese quindi comincerò subito a bomba , voglio regalare a chi viene a vedere un match bello e tecnico come ho già fatto tante volte.

 

Ho notato che hai un certo seguito, cosa vuoi dire a coloro che verranno a vederti?

Voglio dire a chi farà il tifo per me  che devo rifarmi dall’ultima sconfitta quindi in questo match tirerò fuori tutto ciò che ho dentro e per farlo ho bisogno di tutto il sostegno possibile.  Quindi fatevi sentire, io mi sto allenando tanto voi prendete il biglietto e venite a sostenermi 👊🏾👊🏾👊🏾

 

Ringraziamo Mattia e gli auguriamo il meglio per ogni sfida che lo attenderà in futuro. Per vederlo da vivo la data è fissata: 1 febbraio per Petrosyanmania Gold Edition, vietato mancare.

Dp

 

BIGLIETTI

www.petrosyanmania.com

clappit.it

Palestra Petrosyan, via Sibari 15, Milano

 

 

 

 

Categoria
KICKBOXING

ARTICOLI COLLEGATI