Mara vince col cuore

Mara Romero Borella vince a Fortaleza abbattendo ogni ostacolo

Mara Romero Borella ottiene una vittoria fondamentale per la sua carriera sconfiggendo ai punti a casa sua Taila Santos, 15-0 prima del match. Il successo è arrivato ai punti grazie a una split decision. Due giudici hanno visto l’atleta italiana prevalere per 29-28 mentre uno ha giudicato in maniera speculare.

L’incontro, il penultimo della card preliminare di UFC su Espn 2 a Fortaleza, era per Mara molto difficile. L’avversaria era imbattuta e combatteva in casa. Inoltre le cose si erano subito messe male. La Santos che dopo due minuti del primo round riusciva a prendere la schiena a Borella e ad andare vicina alla vittoria per sottomissione con una tecnica di strangolamento. Bravissima la nostra atleta ad uscire dalla morsa dell’avversaria e a prendere il controllo della situazione portandola a terra e andando in posizione dominante.

Il secondo round era il meno spettacolare, con le atlete quasi costantemente in clinch contro la parete della gabbia, con la brasiliana prevalente nella prima parte e Borella nella seconda.

Nella terza ripresa lo scenario del match è cambiato di nuovo, con le contendenti a scambiare in piedi per quasi tutto il round. Colpi abbastanza pesanti senza che nessuna delle due prendesse però il controllo.

A mio insignificante parere, primo round Borella, secondo Santos e terzo in bilico. Si è andati dai giudici veri e il verdetto è stato quello che vi ho già raccontato sopra. Sinceramente, visto che si combatteva in Brasile, non mi aspettavo fosse premiata Mara, invece la giuria non si è fatta condizionare dall’ambiente.

Per Mara Borella l’ennesima prova coraggiosa dove ha messo il cuore e tutta se stessa, e che dovrebbe garantirle un futuro in UFC. Ora, lo dico una volta di più, basta polemiche, e godiamoci le imprese di questa ragazza che con la sua determinazione e il sorriso che non la lascia mai nonostante i tanti momenti difficili vissuti sta dando molto alle MMA italiane.

Categoria
MMAMMA ROSARUBRICHEUFC

ARTICOLI COLLEGATI

  • Luca Leva: “siamo tutti parte di una grande famiglia”

    Oggi incontriamo un personaggio che non ha bisogno di tante presentazioni.  Una vita passata nella boxe prima di allargare i confini e dedicarsi anche a kickboxe e MMA.  Il...
  • MMA

    UFC on ESPN+ 24: Promossi e Bocciati

    L’ultima card UFC è ormai alle porte; tanti match interessanti, un evento godibilissimo con ben 4 debuttanti UFC e tanti risultati inaspettati. Cerchiamo di analizzare chi ha performato meglio...
  • MMA

    Il ritorno del Re senza corona

    E cosi’ sta per tornare. Non pensavate mica che il match con Khabib fosse l’ultimo e che Notorious sarebbe rimasto per sempre fuori dall’ottagono, vero?  Era dannatamente improbabile, serviva...
  • MMA

    McGregor e gli altri a UFC 246

    Pochi giorni ancora ci separano dal primo evento UFC del 2020. La promotion numero uno al mondo in ambito MMA riparte da Las Vegas nella notte italiana tra sabato...