Maggio ricco, mi ci ficco !!!

Cosa ci può essere di peggio per un blogger che restare per giorni senza linea internet causa due guasti consecutivi sulla linea? Oltretutto in periodo pasquale?  Non lo so, comunque la parte buona è che mi ha permesso di staccare un po la spina e dedicarmi ad altro. Appena riconnesso al mondo degli SDC mi rendo conto che parecchio è successo e molto altro bolle in pentola.

Tralascio le consuete magagne di settore: atleti che per veti federativi non è concesso combattere in alcuni eventi,  oppure le consuete polemiche a tutti i livelli, quando probabilmente tutto l’ambiente gioverebbe di maggiore collaborazione,  parliamo di sport:

Belluardo in UFC

Partiamo dall’ultima, lieta, notizia, Danilo Belluardo è il sesto atleta nostrano in UFC.  Posso solo fare i complimenti a lui, al suo management (Superbia)  e al suo coach (Stabile).  La categoria dove milita Danilo è una delle più qualitative in UFC, aspettiamo il primo abbinamento,  in questi casi serve anche un pizzico di fortuna per poter iniziare l’avventura nel migliore dei modi.  A livello globale registro che da quando è cambiata la proprietà i criteri di selezione per l’ingresso sono cambiati.

Quando ho iniziato a seguire i primi eventi UFC era il top assoluto per le MMA, ora guardo le card e sono zeppe di atleti “normali”, d’altronde con un roster di circa 500 fighters da far girare forse era inevitabile.  Speriamo quindi che dopo Danilo altri nostri rappresentanti riescano ad approfittarne e a entrare nel giro che conta, dove circolano tanti soldi, Superbia ha annunciato un altro colpo,  speriamo! Forse l’unica preoccupazione riguarda i prossimi eventi italiani: ora che le maglie si sono allentate è facile prevedere una corsa al record utile per poter entrare, speriamo che non succeda a scapito della qualità. Gli appassionati italiani pagano i biglietti qui in Italia, era già difficile vedere scontri tra i top,  vorremmo che non diventi una vera utopia, visto che ora pochissimi vorranno correre il rischio di un match “difficile”. Ci appelliamo ai vari promoter in questo senso, il pubblico italiano andrà rispettato.

Amedovski non ce l’ha fatta

Che dire ancora sul match di Alen che non sia già stato detto?  Resto convinto di due cose:

  • il tentativo valeva la candela
  • Alen vale molto di più di quello che ha fatto vedere

Forse, e mi ricollego al discorso fatto prima,  in precedenza è mancato un vero test con un grappler di alto livello per capire se ci avrebbero potuto essere dei problemi, insomma  Jotko gli ha fatto fare un tipo di match cui Alen non era minimamente abituato. Ora niente drammi: battere il polacco avrebbe significato un ingresso trionfale, non è successo ma ci sono tutte le possibilità per fare ugualmente un bel percorso.

Fight Clubbing, Notte dei Campioni e…Oktagon!!!

Maggio è un mese veramente ricco per gli SDC,  tanti eventi interessanti in arrivo. Su due piedi me ne vengono in mente tre:

  • Fight Clubbing: la memoria del M. D’Aiola sarà onorata nel migliore dei modi, la card si annuncia oltremodo interessante, zeppa di campioni. La parte dedicata alla kickboxing era già di alto livello e si è confermata,  grande impulso ha avuto quella di MMA, visto che avremo atleti Cage Warrior e ex UFC presenti.

  • La Notte dei Campioni:  avremo la possibilità di assistere all’epilogo dei tornei targati New Era, in più un signor main event tra Pietro Dorje e Luca Cecchetti e vari match di spessore. Interessante l’inizio gala dedicato alla boxe e la chiusura con le MMA

  •  Oktagon: solo il nome dice tutto per importanza, tradizione e carisma dell’evento. Avremo tutto il tempo di parlarne in seguito, comunque ad di la dei singoli match sono curioso di vedere il grappling aprire il gala (Luca Anacoreta è il top), e vedere come funzionerà l’abbinamento con Lion Fight.

Giorgio e Iuri assieme

Evento e data fissati:  One, Enter the Dragon, il prossimo 17 maggio a Singapore. Giorgio avrà il primo turno del torneo che, se andrà tutto come ci si augura, lo vedrà affrontare Yodsanklay in finale verso fine anno. Per Iuri esordio con i fiocchi contro Amir Khan, già contender della cintura ONE lo scorso anno.  Ci sarà da divertirsi.

Ricordate amici. gabbia e ring non mentono mai.

Buon maggio a tutti,

DP

Categoria
KICKBOXINGMMA

ARTICOLI COLLEGATI