Luca Panzetta: “se vorrà fare la guerra, non mi tirerò certo indietro”

Quando è stata resa pubblica la card di ICF 7, evento programmato per il prossimo 9 febbraio a Galliate, si è subito capito che Panzetta-Pagliariccio è un match che promette emozioni.  Entrambi con record positivo,  entrambi in un momento “a freccia in su” della loro carriera. Oltretutto matchup interessante: Pagliariccio è visto come uno degli enfant prodige delle MMA italiane,  di contro Panzetta è uno che in gabbia non delude e in genere i suoi match non sono certo noiosi. Abbiamo contattato Luca per conoscerlo meglio e scoprire come si sta preparando a questo importante appuntamento.

FZ: Grazie Luca per essere qui con noi

Panzetta: Ciao, grazie a voi

FZ : Raccontaci qualcosa di te,  dove vivi e cosa fai al di fuori del fighting

PanzettaVivo nei pressi di Como e al di fuori del fighting studio.  Sono al 3^ anno di scienze motorie e lavoro in una palestra locale dove tengo un corso di MMA,  più lezioni private

FZ:  Facciamo un recap del 2018,  che risultati hai ottenuto e come lo valuti

Panzetta: Il 2018 è stato un anno che mi ha fatto crescere molto, soprattutto dal punto di vista mentale, perché mi sono infortunato il 3 gennaio alla spalla sinistra e sono stato fermo per 6 mesi rischiando operazione che alla fine siamo riusciti ad evitare. Secondo previsioni dei medici all’inizio in caso di operazione sarei dovuto stare fermo tutto l’anno, e quando me l’hanno detto ero distrutto, invece per fortuna mi sono ripreso prima e sono riuscito a fare almeno un match.  Una vittoria, quindi direi che per come era partito è stato un buon anno!

FZ: Aggiornaci sul tuo record attuale

Panzetta: Il mio record è di 3 vittorie e 1 sconfitta

FZ: Vuoi dirci qualcosa del tuo team di appartenenza e di come ti trovi?

Panzetta:  E’ composto dal team Clan mano di pietra e dal team Ramada jujitsu, mi trovo molto bene con loro.  Ho 2 coach di MMA fantastici come Cristian Binda e Alessandro Botti, in più posso contare su Daniele Scatizzi, Andrea Fusi, Andrea Maniaci e Edoardo Caiazza e ovviamente tutti gli altri ragazzi.

FZ:  Hai già combattuto in ICF, cosa ne pensi?

Panzetta Promotion in grande crescita, felice di poter partecipare ancora.

FZ: Cosa pensi del tuo avversario e che match ti aspetti. Tattico o guerra?

Panzetta: Si, conosco il mio avversario, è un ragazzo in gamba. Non penso vorrà fare una guerra con me ma nel caso… sapete che non mi tiro mai indietro!!

FZ: Guardiamo avanti, progetti futuri?

PanzettaScalare il ranking passo dopo passo, fino in cima.

FZ: Vuoi dire qualcosa a tutti coloro che verranno a vederti combattere?

Panzetta:   Ragazzi, un buon modo per iniziare il sabato sera è venire a ICF 7, perchè torno in gabbia e vi garantisco un grande spettacolo. So che mi sosterrete come sempre !!! Mai domo !

 

Ringraziamo Luca e gli auguriamo il meglio per il match che lo attende e per il resto della sua carriera. L’appuntamento è fissato a Galliate, il 9 febbraio, per ICF 7,   di certo è un match da non perdere.

Stay tuned, amici

Dp

 

 

Categoria
ITALIAN CAGE FIGHTINGMMAMMA ITALIANE

ARTICOLI COLLEGATI