Le 10 imprese top di atleti italiani di MMA nel 2018 – cap. 3

Cerilli: CW + ONE

Siamo arrivati al terzo momento segnante del 2018. In realtà andrebbe diviso in due parti, ma prendiamo come riferimento temporale il primo.

24 marzo, a Londra si svolge Cage Warriors 92: in card c’è anche la disputa del match valevole per il titolo dei pesi massimi tra il nostro Mauro Cerilli e il pupillo di casa Karl Moore.

Bastano 13 secondi, il tempo cioè che basta all’atleta del Gloria Fight Center per surclassare l’avversario e portare la prestigiosa cintura a Terracina (video).

Saltiamo al 23 novembre, quando Mauro ha la possibilità di contendere,  il titolo di ONE Championship dei pesi massimi al campione Brandon Vera (video). Di fare cioè una doppietta che sarebbe, a dir poco, storica.

Il risultato in questo caso non lo premierà ma nulla toglie al fatto che nessun italiano prima di lui è riuscito ad entrare in quella gabbia.

Complimenti, aspettando di vedere dove lo porterà il 2019.

DP

Categoria
CAGE WARRIORSMMAMMA ITALIANEONERUBRICHE

ARTICOLI COLLEGATI