Il processo al cartellino: Bellator 207

Ben sette i verdetti, tutti unanimi tranne una majority decision, letti a Uncasville nel Connecticut durante la serata di Bellator 207. Più della metà dei 13 matches in programma si sono dunque conclusi ai punti. Andiamo a vederli.



Pat Casey ha sconfitto Kastriot Xhema (welter) con un triplo 30-26 che non ammette discussioni decretato dai giudici Colon, Miner e Peabody. Anche per noi 30-26.


Sarah Click (mosca) ha avuto un triplo 30-27 da Colon, Tirelli ed English nella sua vittoriosa fatica contro Kristi Lopez. I tre giornalisti che si sono espressi su MMA Decison non sono però dello stesso avviso, uno solo ha dato il verdetto a Click per 29-28, uno il pari 29-29, mentre il terzo Chris Connor di The Figt City aveva vincente 29-28 la Lopez. Nostro cartellino 29-28 Click.


Andre Fialho ha invece sconfitto Javier Torres (catchweight 177 libbre) per majority decision. David Peabody e Dave Tirelli gli hanno assegnato il verdetto 29-28, mentre John English ha visto un 28-28. Stampa, che piano piano iniziava ad affluire alla Mohegan Sun Arena, quattro ora i presenti, unanime 29-28 per Fialho. per noi 29-28 per il portoghese.


Vinicius de Jesus (medi) ha avuto la meglio con un doppio 29-28 (Tirelli e Colon) e un 30-27 (Peabody) su Tim Caron in un match ignorato dalla stampa, probabilmente i quattro giornalisti presenti in precedenza erano usciti per una birra. Noi invece, instancabili anche se non astemi, l’abbiamo visto e propendiamo per un 29-28 de Jesus.


Lorenz Larkin (welter) ha invece avuto la meglio sul rumeno Ion Pascu con un unanime 29-28 assegnato da Tirelli, Peabody e Colon con l’ultima ripresa a Pascu per tutti e tre. Stampa molto presente stavolta con sei cartellini 29-28 e due 30-27 tutti per Larkin. 29-28 Larkin per noi.


Veniamo all’attesissima sfida tra Ryan Bader e Matt Mitrione per il torneo dei massimi e main event di Bellator 207. Si è registrato uno dei verdetti più larghi della storia: per Eric Colon e David Peabody 30-25 Bader, con seconda e terza ripresa 10-8 per Colon, prima e seconda per Peabody. Invece Dave Tirelli di 10-8 ne ha dati tre marcando 30-24 sul cartellino. Stampa ovviamente unanime per Bader con 7 30-24, 3 30-25 e un 30-26. Molto creativo Jed Meshew di MMAFighting.com che ha assegnato addirittura un 30-22! Per i fans prevalenza di 30-24 con addirittura quattro 30-21. 30-24 il nostro personale, insignificante score.


Ultimo match finito ai punti quello fra Kemran Lachinov e Sean Lally (catchweight in PostLim alle 175 libbre) con successo attribuito al primo con un doppio 30-27 e un 29-28. Sconosciuti i giudici per la nostra fonte, nessun giornalista e nessun fans si è espresso su MMADecision, probabilmente tutti già a casa o al bar con la famosa birra. Per noi, sempre ancorati al divano del salotto, 29-28 Lachinov.



Analizzate le scorcards di Bellator 207 ci rivediamo prestissimo con i cartellini di Bellator 208!

 

 

 

Categoria
BELLATORMMARUBRICHEUncategorized

ARTICOLI COLLEGATI