ICF7: Card Preliminare

Ecco il resoconto dei match dilettantistici di ICF7

Previsto per le 18 l’inizio della card preliminare riservata ai dilettanti di ICF7 arrivo a Galliate con una ventina di minuti di anticipo. Qualche problema di parcheggio, visto che la struttura comunale non ha un suo piazzale sufficientemente capiente. Di fronte inoltre sorge lo spaccio di una notissima marca italiana di biancheria per la casa a quell’ora del sabato ovviamente affollatissima. Una volta risolto il problema di lasciare l’auto, praticamente in divieto di sosta ma dove non disturba nessuno, e recuperato l’accredito eccomi seduto in prima fila nel posto riservato alla stampa per non perdere nulla.

Pubblico non foltissimo, come normale per la fase preliminare degli eventi e inizio abbastanza puntuale. Solo quarto d’ora di ritardo, quello che si definisce accademico e inizio alle 18.15. Nell’ottagono entrano Mattia Di Lorenzo ed Enzo Dilucca, atleti al debutto alle 155 libbre e lo spettacolo può iniziare. Vince Dilucca per TKO dopo 2’12 del primo round.

Nel secondo match Mircea Pascalau sconfigge Salvatore Menza nei Leggeri con una ghigliottina dopo 1’29” della terza ripresa. Incontro equilibrato e spettacolare fino a quel momento. La vittoria porta Pascalau 2-0.

Mircea Pascalau

Si va ai punti tra Jamal Azzouzi e Marco Raffagnini nei Pesi Piuma, col primo a spuntarla per decisione unanime e conquistare la pima vittoria in carriera portandosi 1-1.

La serata continua spedita col quarto confronto della card preliminare tra Riccardo Testa e Dimitri Doroghean che si sfidano alle 155 libbre dei Pesi Leggeri. Vince Testa che dopo 2’28” del primo round chiude una leva al braccio.

Arriviamo al co main event degli amatori e va in scena un catch weight alla 161 libbre tra Valentino Riva e Monir Azzouzi. La presenza di Riva che combatte per il Cardano Top Team, formazione di casa, fa aumentare il pubblico presente. Valentino non tradisce vincendo nettamente ai punti per decisione unanime.

Il compito di chiudere la parte di serata riservata ai dilettanti spetta a Francesco Giuliano e Michael Pagani, entrambi debuttanti, nei welter. Si arriva a 2’40” della terza ripresa quando Giuliano conquista con una ghigliottina la sua prima vittoria da professionista.

Sono le 20 appena passate ed è tempo di card pro. Ve la racconteremo tra qualche ora, non abbiate fretta!

Categoria
ITALIAN CAGE FIGHTINGMMA ITALIANE

ARTICOLI COLLEGATI