ICF7: attimi di apprensione per Cogliandro

Iniziamo il nostro resoconto di quanto successo sabato a Galliate per ICF7 dalla fine, dal main event tra Walter Cogliandro (8-0) e Alioune Nahaye .(7-1). L’atleta del Cardano Top Team difendeva in casa la corona dei Pesi Piuma ICF dall’assalto del pericoloso francese Nahaye. Fighter solido, che non perde dal 2013 al secondo match da professionista. Tre vittorie per KO e quattro per sottomissione secondo Tapology.

Nel palazzetto della cittadina novarese il tifo è ovviamente tutto per Walter chiamato a una prova che potrebbe lanciarlo a livello internazionale. Il francese ha ovviamente tutte le intenzioni di sfruttare a suo vantaggio l’occasione offertagli dall’importante promotion italiana. Il match inizia in piedi, il primo minuto è di studio, pochi secondi dopo Alioune Nahaye ci fa capire di essere dotato del pugno risolutore: ne basta uno. Cogliandro crolla al tappeto e sviene.

Immediati i soccorsi. La dottoressa in servizio per la serata interviene prima con l’ossigeno, poi con una flebo per rianimare e stabilizzare l’atleta mentre il Maestro Cardano gli parla per tranquillizzarlo. Una volta correttamente immobilizzato sulla barella Cogliandro viene portato all’Ospedale di Novara per ulteriori controlli.

Intanto Alioune Nahaye sale a 8-1 e a 4 KO e riceve da Alex Dandi la cintura dei Piuma ICF in una palestra ancora silenziosa per lo spavento.

Ci pensa poi Luca Cardano a tranquillizzare tutti verso le due del mattino con un post sul suo profilo Facebook:

“Il nostro Walter Cogliandro sta meglio, sia Tac che lastre sono negative, ha ripreso conoscenza quasi da subito, ora rimarrà in osservazione per la nottata. Ringraziamo tutti per l’affetto dimostrato”.

Poche ore dopo è lo stesso atleta, sempre via Facebook, a confermare che non ci sono conseguenze serie, ma che resterà solo il ricordo di una serata storta:

“Mi scuso con tutti per non aver fatto il match che doveva esser fatto. Sto meglio e presto tornerò in gabbia.
NON SARÀ DI CERTO UNA SERATA SBAGLIATA A ROVINARE IL MIO SOGNO!
Grazie a tutti i veri amici che stanno chiedendo e sono stati vicini anche sta notte ( non mi ricordo un cazzo ma me lo hanno detto )
Sono deluso e incazzato ma ormai devo solo pensare al prossimo”.

Da domani su Fighting Zone Italia i report sugli altri match di ICF7 e ‘analisi generale della serata. ( Per quel che può aver visto e interpretato un vecchio cronista…)

FOTOGRAFIE Fabio Barbieri (Copertina e consegna cintura) – Francesco Beltrami (Soccorsi a Cogliandro)

 

Categoria
ITALIAN CAGE FIGHTINGMMA ITALIANE

ARTICOLI COLLEGATI