I CAMPIONATI NAZIONALI UNIFICATI DI SPORT DA COMBATTIMENTO DA OGGI A SESTO SAN GIOVANNI

Da oggi a domenica 6 giugno a Sesto San Giovanni oltre 600 atleti provenienti da tutta Italia si sfideranno nei Campionati Nazionali Unificati di Sport da Combattimento. Sarà possibile seguire la diretta streaming delle finali sulla pagina FB Oktagon official domenica 6 giugno dalle ore 9:00.
Si chiamano Campionati Unificati in quanto si tratta di una competizione interfederale che vedrà la partecipazione congiunta dei club di FIGHT1, FIGHT NET, IAKSA Italia, WFC e FIWUK. Inizialmente era stata annunciata anche l’adesione della WKAFL che invece non ci sarà in questo week end lombardo. Un vero peccato e ci piacerebbe saperne le ragioni. La presenza della realtà guidata da Alessandro Pavani con i suoi ottimi atleti avrebbe reso perfetta questa manifestazione. Personalmente infatti siamo molto contenti di questa iniziativa che riflette il nostro pensiero di sempre. Esistono visioni differenti del come praticare e diffondere i nostri sport in Italia ed è meglio lavorare autonomamente che farsi continuamente la guerra all’interno di una sola federazione. Un solo torneo a fine stagione per decretare un campione nazionale indiscusso (come avviene nella boxe pro dove le varie WBC, IBF e compagnia mettono in palio un titolo unificato) ci sembra allo stesso tempo la soluzione migliore per dimostrare chi è davvero il numero 1 in Italia nella sua categoria e disciplina. Ci auguriamo quindi di veder ripetersi questa iniziativa anche l’anno prossimo e con ancora più adesioni.
Tornando alla tre giorni di gare in palio ci saranno quindi i tricolori nelle discipline della Kickboxing (in tutte le sue varianti, compreso il point fighting), Fight Code, Muay Thai, Savate, Grappling, Shoot Boxe-MMA e Sanda, tutte sia a contatto pieno che leggero.
Grazie alla sensibilità sportiva di Roberto Di Stefano, Sindaco di Sesto San Giovanni che sarà Città Europea dello Sport 2022 ed all’aiuto della Associazione Sportiva Team Calzolari saranno ben due gli spazi riservati alla manifestazione: il Palazzetto Dante Falck in via G.E. Falck e lo Spazio Arte in via Maestri del Lavoro, mentre le operazioni di peso e di protocollo covid si svolgono all’Hotel Abacus di via Monte Grappa.
L’evento ha ottenuto anche il patronato da parte della Regione Lombardia.

Categoria
KICKBOXINGMMA

ARTICOLI COLLEGATI