Giulia Dragonetti: “sarà spettacolo”

intevista alla atleta romana che combatterà con Rotatori a Enfusion

Altra intervista aspettando Enfusion,  evento che si svolgerà nella capitale il prossimo 23 marzo.  E’ il turno di Giulia Dragonetti, che è attesa da un match che si preannuncia emozionante contro Anna Rotatori.

FZ: Ciao Giulia, grazie di essere qui

Dragonetti: Ciao, grazie a voi

FZ: Parlaci un po di te,  dove abiti e che fai fuori dal fighting

DragonettiSono Giulia Dragonetti, vivo a Roma.  Faccio l’agente immobiliare e la sera dopo il lavoro mi alleno tutti i giorni, quindi diciamo che mi resta poco spazio per la vita sociale 😂. Quando riesco a concedermi un po di relax e faccio quello che tutte le ragazze della mia etá fanno, esco con i miei amici ed amiche

FZ: Il 2018 è passato da poco,  come è andato per te?

Dragonetti Il 2018 è stato un anno positivo, speriamo lo sia anche il 2019

FZ: Match preferito in carriera e uno che vorresti poter ripetere

DragonettiIl mio match preferito senza dubbio il titolo italiano WAKO pro vinto. Vorrei ripetere quello fatto in Francia contro la fortissima atleta Emma Gongora. Bellissima esperienza, incontro duro, tecnico, ma molto equilibrato.

FZ: Tra le atlete italiane c’è qualcuna che ammiri particolarmente?

Dragonetti:  Di atlete forti italiane ce ne sono molte!  In particolare ho grande ammirazione per un ex atleta, grande picchiatrice, che ormai non combatte più da anni: Sonja Mirabelli. Tra le attuali l’immensa Sveva Melillo, che conosco personalmente.

FZ: Parlaci del tuo team di appartenenza e di come ti trovi

DragonettiFaccio parte della società B Fight capitanata dal mio maestro Roberto di San Sebastiano che con grande pazienza e dedizione si occupa di me da anni.  Gli devo molto, ha proprio cambiato il mio modo di vivere.

FZ: Combatti a Enfusion,  sensazioni?

DragonettiCombattere ad Enfusion è una grandissima opportunità, oltre che un onore ed una grande responsabilità

FZ: Conosci Anna Rotatori, la tua avversaria?

Dragonetti: Conosco la mia avversaria, ci siamo allenate insieme.  E’ una bellissima persona, nonché grande atleta

FZ: Che match ti immagini?

DragonettiMi immagino un gran match, sarà spettacolo!!!

FZ: Guardiamo oltre, progetti futuri?

DragonettiCe ne sono diversi: intanto ad aprile abbiamo i campionati italiani assoluti,  poi spero di poter combattere nuovamente all’estero e ripetere esperienze già vissute fuori casa

FZ: Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a vederti combattere?

DragonettiRingrazierò ogni singola persona che sarà presente il 23 marzo!  Il sostegno del pubblico è importante per me e per questo spero di regalare emozioni forti e poi gioire insieme.

 

Ringraziamo Giulia e le auguriamo il meglio per il match che la attende. Per vederla dal vivo non vi resta che recarvi al Pala Atlantico il 23 marzo per Enfusion. Vietato mancare.

Stay tuned, amici

Dp

 

Categoria
KICKBOXING

ARTICOLI COLLEGATI