Fatmir Gordi: “sarà il ring a parlare”

intervista all'atleta dello Spartan Dojo in vista del match con Crescenzi a Enfusion Roma

Andiamo avanti a ritmo serrato con le interviste agli atleti che combatteranno a Enfusion,  evento che si svolgerà a Roma il prossimo 23 marzo.  E’ il turno di Fatmir Gordi, atleta ben conosciuto dagli appassionati che sarà opposto a Alessandro Crescenzi in un match molto atteso.

FZ: Ciao Fatmir, grazie per essere qui

Gordi: Ciao, grazie a voi

FZ: Parlaci di te: dove vivi e che fai fuori dal fighting

Gordi: Vivo a Gambassi Terme (FI) e faccio il barista

FZ: Il 2018 è terminato da poco, che risultati hai ottenuto?

Gordi: Ho vinto la cintura di campione italiano Fight 1, valevole per le selezioni Oktagon.  Sono in testa al ranking, ora aspetto nuove sfide…

FZ: Puoi dirci il tuo record aggiornato?

Gordi: Il record è di 24 vittorie e 5 sconfitte

FZ: Qual’è il tuo Team di appartenenza?

Gordi: Mi alleno allo Spartan Dojo- Bandini Team:  mi trovo molto bene, ci sono tanti ragazzi di alto livello

FZ: Vai a combattere a Enfusion: conosci il tuo avversario?

Gordi: No ma ho visto qualche video,  ci stiamo preparando.

FZ: Che match ti aspetti?

Gordi: Un match duro ma come sempre sarà il ring a parlare

FZ: Guardiamo oltre, progetti futuri?

Gordi: Facciamo un passo alla volta,  adesso c’è Enfusion, poi ci penseremo

FZ: Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a vederti combattere?

Gordi: Ce la metterò tuta,  sarà un grande spettacolo!

 

Ringraziamo Fatmir per la cortesia, gli auguriamo il meglio per questo match e la carriera. Se vorrete vederlo in azione non vi resta che recarvi al Pala Atlantico il 23 marzo,  Enfusion vi attende.

Stay tuned, amici

Dp

 

Categoria
KICKBOXING

ARTICOLI COLLEGATI