Cogliandro: “sono pronto a tutto”

intervista all'atleta del Cardano Top Team che andrà contro Nahaye a ICF 7

Ormai è tra i fighter più conosciuti a livello nazionale,  ha un record immacolato e a ICF 7, il prossimo 9 febbraio, andrà contro il francese Nahaye per la conquista della cintura delle 145lbs. Stiamo ovviamente parlando di Walter Cogliandro, atleta in forza al Cardano Top Team e ragazzo simpaticissimo con cui è veramente un piacere chiacchierare di tutto ciò che è inerente al fighting e non solo.

L’ho contattato per conoscere le sue sensazioni a pochi giorni dall’importante appuntamento:

FZ: Ciao Walter, grazie di essere qui

Cogliandro: Ciao, grazie a te

FZ: Intanto come stai? A che punto siamo con la preparazione?

Cogliandro: Tutto bene,ormai siamo agli sgoccioli !!! La preparazione è andata bene quindi la gabbia aspetta.

FZ:   Ho visto alcuni video di Nahaye, è un bel toro! Hai dovuto adattare qualcosa o training di routine?

Cogliandro: Lui è un ottimo atleta, molto completo, fisicamente forte. Ho lavorato come sempre, penso alla mia preparazione e alla mia condizione mentale. Nessuna strategia rivoluzionata o chissà che di particolare insomma

FZ:  Lo avrete studiato. Non ti chiedo il gameplan perchè non me lo diresti,  ti chiedo cosa non dovrai fare per prevalere

Cogliandro: Allora:  parto con capriola volante e doppio avvitamento 😂.  No a parte le cazzate, sono pronto a tutto. Ovunque il match vada sono preparato.  Di match in match ( essendo molto critico e pignolo con me stesso ) rivedo tutti gli errori ecc e con Khampasath ne ho fatti parecchi, quindi abbiamo rivisto quelli per una migliore prestazione

FZ: Anche tu sei un fighter completo,  ma se proprio dovessi scegliere, preferiresti una bella rollata a terra o un match di striking vecchia scuola?

Cogliandro: Eh insomma!  Valuto sempre:  se l’avversario ha due ferri da stiro al posto delle mani preferisco accomodarmi al suolo e lottare ,anche se la scazzottata ignorante è sempre bella 😂

FZ: Combatti nei piuma. Ci stai comodamente o c’è la possibilità in futuro di cambiare categoria?

CogliandroNella mia categoria di peso sto benissimo , sono piuttosto alto rispetto ai miei soliti avversari e questo è un vantaggio. Considerando che ho un buon recupero del peso e fuori match sfioro gli 80 non credo avrei problemi a salire di categoria ma per ora voglio vincere tutto nelle 145 lb

FZ: Toglimi una curiosità: durante il match sei un istintivo, cioè vai per automatismi assimilati durante il training. Oppure sei un cerebrale,  pensi a quello che succede mentre combatti e riesci a visualizzare la situazione come se la guardassi dall’esterno?

Cogliandro: No, serve velocità di esecuzione. evito di pensare e mi faccio guidare dal mio super Boss Luca Cardano! Perché pensare quando ho lui che fa tutto 😂.  Io cerco di applicare quello che studiamo e quello che mi telecomanda dall’angolo. Ho una fiducia smisurata in lui.

FZ: L’ultima volta che ci siamo visti mi hai detto che Khampasath ti ha fatto passare un brutto momento. E’ stata dura?

Cogliandro:  Khampasath mi ha fatto preoccupare in diverse occasioni, è un fighter pericoloso, una vera nera di Bjj !! Diciamo che mi ha fatto crescere come atleta e mi ha aperto gli occhi sulle realtà che voglio affrontare in futuro. Su questo non posso che ringraziarlo e augurargli il meglio nei suoi prossimi eventi.

FZ:Guardiamo avanti, ti senti pronto per una avventura all’estero?

Cogliandro Io faccio il fighter, quindi lascio tutto in mano al mio management e al mio coach sulle scelte future. Certo, l’estero e le big promotion fanno gola a tutti.

FZ: E per quanto riguarda l’Italia, se ti faccio il nome di Mini? A parte tutto, non ti piacerebbe affrontarlo, solo per vedere chi è più forte?

Cogliandro Lo rispetto moltissimo come atleta ma detto sinceramente: HO TENUTO IN VITA UN ATLETA CHE COMBATTE UNA VOLTA L ANNO SE VA BENE, DANDOGLI TROPPA IMPORTANZA. Ormai guardo avanti e ad atleti più forti, che mi possano proiettare ad un futuro migliore. Questo match l’ha rifiutato più e più volte quindi ormai non ha più senso che io parli di lui.  L’occasione l’ha persa 😉

FZ: Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a vederti combattere a ICF7?

Cogliandro: Vorrei semplicemente ringraziare, oltre ai miei amici e al mio team che si sbattono un sacco per aiutarmi perdendo le serate e la voce, tutte quelle persone che mi seguono sui vari social o durante gli eventi. Mostrano davvero un affetto e un entusiasmo nei miei confronti ! È realmente una cosa bellissima, leggere certi messaggi o sentire certe cose fa davvero piacere e spero di non deludere mai queste persone !!
Detto questo vi aspetto a ICF 👊🏻😘

 

Auguriamo il meglio a Walter, per questo match e per il resto della carriera che speriamo sia luminosa. Per vederlo in azione l’appuntamento è fissato:  9 febbraio a Galliate con ICF 7. Non mancate.

Stay tuned, amici

Dp

credits: Fabio Barbieri
Categoria
MMAMMA ITALIANE

ARTICOLI COLLEGATI