Bellator: cala l’audience negli USA

Ascolti in netto calo sui canali Paramount per la promotion

Il sito mmapayout.com da notizia di una certo calo di audience negli Stati Uniti per gli eventi Bellator. Mmapayout.com è un sito specializzato nel seguire gli aspetti finanziari del mondo delle MMA e degli sport da combattimento in generale. Il suo archivio contiene anche una miriade di dati relativi proprio agli ascolti  delle varie promotion.

Andiamo a vedere il dettaglio.

Il Bellator numero 212 ad Honolulu è stato seguito in chiaro da 285.000 telespettatori. Si tratta di una cifra in crescita rispetto al picco negativo di Genova. Solo in 207.000 davanti ai teleschermi americani per Bellator 211. Sfavorito certo dall’orario, le 16 di sabato a est le 14 a ovest e da un main event tra un italiano e un finlandese. Era andata molto meglio a Roma con il Bellator 203 a luglio che aveva totalizzato 471.00. L’evento precedente dall’Oklahoma aveva totalizzato un’audience di 270.000 mentre in 381.000 avevano seguito il 209 da Israele. La media spettatori di questo 2018 è risultata essere 428.000, con nessuno degli ultimi quattro dell’anno a superare come abbiamo visto quota 400.000.

Nel 2017 i numeri erano ben altri: media di 614.000 telespettatori ad evento e nessun Bellator sotto i 400.000 contro i sette di quest’anno.

Per il 2019 occorrerà correre ai ripari, vedremo come, se migliorando le card o studiando altri mezzi. Che la collaudata formula di far combattere veterani dal grande nome anche se non più all’apice della condizione  inizi a scricchiolare? Sarà inoltre più valutabile l’impatto dell’accordo con DAZN che ha alcuni eventi in esclusiva.

Siamo andati anche a controllare le cifre UFC per quel che riguarda le Fight Night targate Fox, giunte al capolinea.

Dal 2019 saranno infatti irradiate da ESPN. Ben diversi i numeri. L’episodio finale della serie, il numero 31, ha raccolto un’audience di 1.828.000 con un picco, dato non disponibile per Bellator, di 2 milioni e 150.000. Anche per UFC su Fox c’è un calo, visto che difficilmente la trasmissione va sotto i 2 milioni, e fino a FN 20 raramente era scesa sotto i due e mezzo, mentre ben tre delle ultime cinque FN non hanno nemmeno superato i due. Vedremo se ESPN saprà fare meglio.

Per quel che riguarda i preliminari di UFC 231 sono stati seguiti da 786.000 telespettatori, mentre tra 275.000 mila e 300.000 dovrebbero essere stati i PPV.

Categoria
BELLATORMMAUFC

ARTICOLI COLLEGATI