Arriva Yokkao, attenti a quei due!

Il 30 novembre a San Lazzaro di Savena (BO) si svolgera’ Yokkao Fight Night, evento di muay thai tra i piu’ attesi del calendario italico.  Il nome del brand dice tutto, Yokkao porta in giro per il mondo i grandi atleti thailandesi e anche questa volta, coadiuvato dal M. Zanotti, non si smentisce:  Manachai e Singdam saranno i due campionissimi del paese asiatico che potremo vedere in azione nei match principali della card. Chi andra’ contro di loro? Il piacere tocchera’ a Cristian Faustino e Alessio D’Angelo, li abbiamo contattati per una intervista doppia che permetta al nostro pubblico di conoscerli meglio

      ATTENTI A QUEI DUE

Grazie a entrambi per aver accettato, la prima domanda è canonica:  nome e data di nascita

D’Angelo: Alessio D’Angelo, sono nato il 08/06/1988

Faustino: Cristian Faustino, 20 /10/1989

 

Cosa fai fuori dal fighting?

D’Angelo: dirigo corsi in palestra, insegno a chiunque abbia voglia di apprendere

Faustino: lavoro a tempo pieno in una azienda metalmeccanica

 

Record attuale

D’Angelo: 61 match, 38 vinti, 21 persi, 2 pareggi

Faustino: 44 match, 31 vittorie, 11 sconfitte, 2 pari

 

Il tuo match preferito in carriera

D’Angelo: contro Damien Alamos

Faustino: contro Yetkin Ozkul

 

Un match che vorresti poter ripetere

D’Angelo: non so,  vorrei ripeterne molti, visto che ho avuto sempre gente difficile e forte davanti a me

Faustino: no, preferisco avere il ricordo della bella battaglia 😬

 

Il tuo sport preferito fuori dal fighting

D’Angelo: mi piacciono tutti a parte il calcio

Faustino: il tennis

 

Sai cucinare? Qual è il tuo piatto preferito?

D’Angelo: in cucina me la cavo abbastanza bene. i miei gusti variano in base al periodo ma una bella bistecca ai ferri non la cambierei mai con altro

Faustino: non sono bravo in cucina, come piatto preferito non saprei,  ne ho parecchi 😂

 

Un tuo pregio e un tuo difetto

D’Angelo: pregio, cerco sempre di aiutare tutti.  Difetto, a volte quando mi arrabbio, perdo le staffe in malo modo

Faustino: pregio direi che sono abbastanza umile, difetto è che ogni tanto mi sottovaluto

 

La frase che dici piu’ spesso al tuo allenatore

D’Angelo:   “ti voglio bene”

Faustino:  “Marione, sei contento di me”?

 

La parte che sopporti meno e quella che preferisci di una sessione di allenamento

D’Angelo: sopporto tutto, normale in questo sport, quello che amo piu’ fare è il clinch

Faustino: sopporto poco il riscaldamento perchè voglio iniziare subito. La parte preferita sono i pao forti

 

Ultimo libro che hai letto

D’Angelo: Non leggo molto, preferisco farmi una passeggiata e rilassare la mente

Faustino: non leggo libri😂

 

Ti senti piu’ pantofolaio o discotecaro?

D’Angelo: fuori dal fighting mi piace riposare e vivermi la famiglia, non mi piace il caos

Faustino: piu’ pantofolaio

 

Parliamo di donne:  ne hai avute piu’ o meno di 10?

D’Angelo: Ho sempre pensato a relazioni serie, quindi ho avuto meno di 10 donne

Faustino: donne? piu’ di 10

 

In una relazione sei l’anello debole o quello forte?

D’Angelo: non mi sento ne’ forte ne’ debole, condivido tutto con la mia lei, se a volte sono forte e lei debole la aiuto, viceversa per me.

Faustino: direi che mi sento a pari con la mia donna

 

Di giorno hai combattuto, la notte rivivi il match o riesci ad accantonare subito?

D’Angelo: rivivo sempre i miei match, perché c’è sempre qualcosa che si sbaglia e cerco di capirne il motivo

Faustino: rivivo il match

 

Il tuo idolo giovanile negli sdc

D’Angelo: sono molti,  Koban, Orono, Kaopon lek, Dekker, Samart, Dany bill, e tanti altri

Faustino: Andrei Kulebin è uno dei miei idoli praticamente da quando ho iniziato 

 

Preferisci i match tattici o le guerre?

D’Angelo: preferisco guerre tattiche😂

Faustino: mi piace far la guerra rimanendo tecnico, una guerra bella da vedere

 

Cosa dovra’ aspettarsi il tuo avversario da te il 30 novembre?

D’Angelo: un ragazzo di nome Alessio D’Angelo che ha voglia di combattere

Faustino: beh ci divertiremo, è per questo che lo facciamo

 

Per chiudere salutatevi a vicenda

D’Angelo: sei un buon amico e un bravo combattente, non vedo l’ora di rivederti.

Faustino: Ale ci vediamo venerdì prossimo!! Un abbraccione!!!

 

Ringrazio Alessio e Cristian per la grande disponibilita’,  auguro loro il meglio e di raggiungere ogni sogno che inseguono. Per quanto riguarda voi, amici, l’appuntamento è fissato per il 30 novembre:  ogni amante della muay thai che si ripetti non dovrebbe mancare.

 

Stay tuned

Dp

 

 

 

Categoria
MUAY THAI

ARTICOLI COLLEGATI