Antony Camilo: “combattero’ con il cuore”

Avanti spediti con le interviste agli atleti che combatteranno a Petrosyanmania Gold Edition, evento programmato il 1 febbraio a Milano. E’ il turno di Anthony Camilo, atleta di stanza al team Ricci, che sara’ opposto a Fabrizio Ruggiero, del team Petrosyan.

 

Ciao Antony, piacere di sentirti di nuovo

CIao, grazie a voi

 

Partiamo dall’anno appena passato, che risultati hai ottenuto?

L’ anno appena passato è stato intenso, pieno di emozioni e di soddisfazioni sia personali che di tutto il team Ricci.  Ho vinto per due volte il campionato italiano di muay thai della mia federazione (Fight 1) e mi sono aggiudicato il titolo europeo WMF . Inoltre, grazie al primo dei due titoli vinti, ho potuto partecipare al mondiale in Thailandia aggiudicandomi il terzo posto con la nazionale italiana.  E’ stata una esperienza indimenticabile e spero di rifarla di nuovo

 

Qual’è il tuo record aggiornato?

Il mio record tra muay thai e k1 è 18-2-8

 

Combatti a Petrosyanmania, sensazioni?

È qualcosa di difficilmente descrivibile con le parole, un mix di emozioni molto forti. Come tutti quelli della mia generazione sono cresciuto nel mito dei fratelli Petrosyan. Non vedo l’ora di salire su quel ring,; è una tappa molto importante della mia carriera e sono molto felice di potermi confrontare a questi livelli perché è il motivo per cui mi alleno e faccio molti sacrifici.

 

Conosci il tuo avversario? Che match ti aspetti?

Il mio avversario non lo conosco, mi aspetto un match molto ostico, credo che il mio avversario cercherà di aggredirmi fin dall’inizio

 

Ho notato che ultimamente combatti poco di muay, pensi che in certi casi possa svantaggiarti?

La muay thai rimane sempre “la mia” disciplina, dove posso esprimermi al massimo delle mie capacità e dei miei colpi come i gomiti. Ma per me non ci sono molte differenze perché la cosa più importante è confrontarmi con me stesso e migliorarmi sempre cercando nuove sfide; cha sia thai k1 non cambia e non credo che avrò svantaggi.

 

Vuoi dire qualcosa a coloro che verranno a vederti? 

Intanto li ringrazio anticipatamente, non posso dire come andrà a finire ma posso promettere che ce la metterò tutta e combatterò col cuore, come sempre !!

 

Ringraziamo Antony per la disponibilita’, gli auguriamo il meglio per tutte le sfide che vorra’ affrontare in futuro. Per vederlo in azione dal vivo l’appuntamento è fissato, amici: Petrosyanmania il prossimo 1 febbraio

 

Stay tuned, amici

 

DP

 

 

Categoria
KICKBOXING

ARTICOLI COLLEGATI