Alex Negro: ” Thai Boxe Mania sara’ un evento meraviglioso”

Segnatevi la data amici:  25 gennaio.  Quella sera Torino tornera’ ad essere la capitale del combat sport italiano grazie all’arrivo della grande muay thai. Al Pala Ruffini è in programma infatti Thai Boxe Mania- Yokkao 45-46,  evento che sta entrando a far parte della nostra tradizione popolare e che, questa volta come non mai, si annuncia veramente spettacolare.

Per parlare dell’evento, chi meglio di Alex Negro, che da anni organizza e coordina il tutto assieme ai ragazzi del Team Thai Boxe Torino? Lo abbiamo contattato per qualche domanda e lui è stato estremamente disponibile.

 

Ciao Alex, piacere di conoscerti e grazie per il tempo che ci dedichi

Ciao, grazie a voi

 

Partiamo da te, raccontaci come ti sei avvicinato al mondo del combat sport 

Avevo 16 anni e essendo già allora un musicista giravo molto e soprattutto dopo alcuni episodi spiacevoli mi sentivo insicuro, così ho cercato una palestra di sport da combattimento per imparare a difendermi.

Mi sono immediatamente innamorato di questo sport da cui ho imparato tantissimo. Non ho combattuto molto ( 25 incontri) ma per me sono stati una lezione di vita che custodisco gelosamente. Ora ho 46 anni e appena ho un momento libero, prendo i guantoni e vado in palestra.

 

Come sei arrivato a essere promoter e a lavorare su Thaiboxemania in questi anni

Mi allenavo alla Thai Boxe Torino e con tutto lo staff avevo da subito instaurato un rapporto di stima e amicizia. Loro sono pratici di eventi sportivi e io pratico del mondo dello spettacolo, così abbiamo deciso di unire le forze e creare un evento di stampo “Americano” in cui trovassero posto show e agonismo.

Lavoriamo insieme dal primo Thai Boxe Mania

 

E’ un evento importante nel panorama italico,  quanto tempo prima inizi a lavorarci e quante ore al gg ti occupa.

TBM è un evento a cui andrebbe dedicato un anno intero … diciamo che ci dedichiamo 6 mesi di cui l’ultimo 24 ore al giorno.

 

Come vi dividete i compiti nell’organizzazione di Thai Boxe Mania ?

La divisione è molto netta anche se ci confrontiamo su tutto.

Il Team Thai Boxe Torino cura Matchmaking, gestione atleti, viaggi hotel e contatti con organizzazioni e federazioni.

Io mi occupo di luci, audio, video, spettacolo e che tutto funzioni secondo i tempi e senza errori.

Per diversi anni ho anche fatto il presentatore, ma preferisco essere libero di muovermi per tutte le varie ed eventuali che accadono durante un Galà grosso come questo.

 

 Puoi illustrarci brevemente la card che avete preparato?

Quest’anno TBM sarà una maratona… e non scherzo.

Dalle 10 del mattino alle 14 ci sarà YOKKAO KIDS (quasi 40 match)

Dalle 15 alle 19 partirà YOKKAO NEXT GENERATION ( 18 match) in cui ci sono già degli incontri molto interessanti come ad esempio Alessandro Pugliese Vs. Bircaj Endry, ma tutti i 3×3 sono professionistici e di alto livello.

YOKKAO 45 e 46 daranno spettacolo. Combatteranno Saenchai, Manachai, Singdam, Yodchai, Shawn Cangelosi, Zahe e tanti grandi nomi nostrani con l’atteso ritorno del Maestro Alfio Romanut che portera Yao Agbetiafa e Jleana Valentino.

Tanti grandi nomi per un singolo evento

 

La sinergia con Yokkao sta andando avanti spedita, come vi trovate? Siete già d’accordo anche per le prossime edizioni?

La sinergia con YOKKAO è forte, lavoriamo bene insieme e ci troviamo molto bene anche sul piano personale. Detto questo per ora siamo concentrati a fare il massimo per quest’edizione 2020, dopo ci sederemo con calma e programmeremo il 2021.

Un passo per volta.

 

Fate base a Torino al contrario di altri eventi più itineranti, pensate di spostarvi in futuro?

YOKKAO si sposta in tutto il mondo, Thai Boxe Mania sarà sempre un riferimento per Torino ma valutiamo sempre tutte le proposte e … mai dire mai.

 

Non sfugge che quest’ anno non avete legami “federativi” di alcun tipo. È un caso o credete di mantenere lo status indipendente anche in futuro?

Thai Boxe Mania è e deve essere aperto a tutti gli atleti di talento.

Il futuro … Non si promette a nessuno 😉

 

Capisco che per te sia difficile scegliere ma ti chiedo a quale edizione tu sia rimasto più legato e perché

Ho nel cuore TBM 2012 al Palaolimpico, Un allestimento pazzesco e dgli incontri incredibili, come il Ko di Yury Bessmertny su Gago Drago e Cocco Kishenco…

Abbiamo organizzato in questi 10 anni tanti grandi match come Petrosyan Vs Sudsakorn o Allazov Vs Sittichai solo per citarne qualcuno. Ora con le grandi promotions che legano gli atleti in esclusiva per i promoter è più difficile…

 

 Avete da sempre buoni riscontri di pubblico, quale la cifra di spettatori oltre la quale saresti soddisfatto?

Su questo sono preparato. Dai 3000 (Paganti) in su sono soddisfatto.

 

Rivolgiti a tutti gli appassionati che ti leggono: perché dovrebbero venire a Thaiboxemania il 25 gennaio?

Perché è un evento meraviglioso ! Ci sono tantissimi match e c’è grande attenzione a luci (fondamentali per una visione perfetta) e dettagli che lo mettono a livello con i top eventi europei.

Una costante del nostro evento è sempre stata l’adrenalina, ritmi alti e nessun incontro scontato !

 

Ringraziamo Alex e gli diamo appuntamento per la sera del 25 gennaio.  Ormai non ci resta che scandire il conto alla rovescia:   Thai Boxe Mania sta arrivando e Torino prendera’ fuoco una volta ancora!

 

Sty tuned, amici

 

Dp

Categoria
MUAY THAI

ARTICOLI COLLEGATI